Gloria Origgi è ricercatrice presso l’Institut Nicod del CNRS di Parigi. Si occupa di filosofia delle scienze sociali, teorie della mente e dei processi cognitivi e di epistemologia dei fatti sociali. Ha studiato molteplici aspetti della relazione intersoggettiva, dal ruolo delle credenze ai vincoli di fiducia, approfondendo lo statuto di diversi dispositivi di costruzione della reputazione. Tra i suoi saggi in italiano: Introduzione a Quine (Roma-Bari 2000). È autrice inoltre di Qu’est-ce que la confiance? (Parigi 2008) e curatrice di La rèputation (Parigi 2013). Tra i suoi lavori narrativi si ricorda La figlia della gallina nera (Roma 2008).

<< back

logo festivalfilosofia

Consorzio per il festivalfilosofia - Largo Porta Sant'Agostino 337 - 41121 Modena - telefono 059 2033382 - fax 059 2033120 - e-mail: info@festivalfilosofia.it