festivalfilosofia sulle arti
Ezio Mauro<br>Il condannato<br>Cronache di un sequestro
Ezio Mauro Il condannato Cronache di un sequestro © Elastica
Venerdì 14 Settembre 2018
22:00
Conduce:

Progetto scenico: Tommaso Arosio
Azioni di scena: Massimiliano Briarava
Concept e ricerca iconografica: Carmen Manti
Produzione: Elastica

Modena

Focalizzandosi su quello che per Ezio Mauro è stato «l’11 settembre dell’Italia», il reading ricostruisce la vicenda del rapimento di Aldo Moro in una storia per parole e immagini che – attraverso volti e luoghi, prime pagine e fotografie – costituisce una cronaca di quel drammatico periodo, quanto di più vicino si possa immaginare al racconto dei fatti.


Ezio Mauro ha diretto il quotidiano «La Repubblica» e in precedenza «La Stampa». Tra i più lucidi osservatori della realtà politica e sociale, all’attività editorialistica affianca da tempo esperienze di teatro di narrazione e memoria, come nei casi di “Thyssen. Opera sonora” (2015) e “I due treni. Lenin e lo zar” (2017). Tra i suoi libri: La felicità della democrazia. Un dialogo (con G. Zagrebelsky, Roma-Bari 2011); Babel (con Z. Bauman, Roma-Bari 2015); L’anno del ferro e del fuoco. Cronache di una rivoluzione (Milano 2017).

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy utilizzando il tasto 'Leggi' di questo banner o il link presente nella parte inferiore di ogni pagina. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.